FAQs

Domande frequenti

Ecco alcune domande che si pongono spesso i pazienti quando si approcciano ad un percorso sul controllo della propria alimentazione

Se non trovi la tua risposta contattami: nutrizionistavallara@gmail.com

Spesso le diete fai-da-te sono sbilanciate e i risultati che portano sono solo momentanei.
Fai la scelta migliore: affidati ad un professionista.
Per imparare davvero a mangiare in modo equilibrato, chiedi il mio aiuto! Ti accompagnerò in un percorso di educazione alimentare che sia in grado di farti raggiungere gli obiettivi senza grandi rinunce.

Al primo appuntamento approfondiremo il tuo stato di salute, le tue abitudini e gli obiettivi. Inoltre ricaveremo tante informazioni sulla tua composizione corporea grazie al bioimpedenziometro. Unendo tutte le informazioni che emergeranno dal colloquio, scriverò per te il piano alimentare personalizzato.

Il Biologo può esercitare l’attività di nutrizionista solo se abilitato all’esercizio della professione e iscritto alla sez. A dell’albo. L’iscrizione all’Ordine conferisce il titolo giuridico per svolgere la professione.
Il biologo nutrizionista può elaborare piani alimentari per il singolo o per la collettività e suggerire l’utilizzo di integratori.
Non può eseguire diagnosi, prescrivere farmaci e analisi.

Scopri di più

In cosa consiste il test per la valutazione della composizione corporea?
Dopo aver rilevato peso e altezza, ti stenderai sul lettino e ti applicherò degli elettrodi sul dorso della
mano e del piede destri. In pochi secondi e in modo del tutto indolore, otterremo la fotografia della tua
composizione corporea.
Non si può eseguire se hai un pacemaker mentre è totalmente sicuro per le donne in gravidanza.
Per ulteriori approfondimenti clicca qui

Desideri un appuntamento?